FAIL (the browser should render some flash content, not this).



Cosa significa CTI

Il concetto che muove la CTI (Computer-Telephony Integration) trae origine dal crescente bisogno di velocità e snellezza in tutte le operazioni aziendali, compreso l’ambito della comunicazione con clienti, fornitori, partners, enti e istituzioni.

Oggi anche la telecomunicazione può trarre vantaggio dai computers che, grazie alle applicazioni CTI, diventano veri e propri terminali telefonici evoluti, in grado di effettuare tutte le operazioni (e non solo) che fino a ieri erano vincolate all’azione manuale sulla tastiera di un telefono.

L’integrazione tra computer e sistema telefonico automatizza gran parte dei processi legati all’invio e alla ricezione di chiamate, semplifica le azioni per accedere alle funzionalità estese delle centrali telefoniche (deviazione di chiamata, risposta per assente, attivazione/disattivazione di servizi particolari) ma soprattutto riduce a zero la possibilità di errori ed eleva a potenza la velocità di gestione del traffico in entrata o in uscita. Questo è possibile grazie alla perfetta simbiosi delle applicazioni CTI con i più diffusi manager di contatti sul mercato (Microsoft Outlook®, Outlook Express®, Tobit David e tanti altri). Le funzioni legate alla chiamata, infatti, interagiscono direttamente con le rubriche elettroniche sopracitate, permettendo all’operatore di effettuare la telefonata direttamente dalla scheda del contatto desiderato, tramite un semplice click del mouse. Lo stesso discorso vale per la ricezione: all’arrivo della chiamata, viene immediatamente aperta la scheda del chiamante (se presente) sulla propria rubrica su PC, la quale presenta in primo piano tutti i dati relativi al contatto, comprese le eventuali note personali che permettono di avere sottomano immediatamente la “storia” del proprio interlocutore e dei suoi rapporti con l’azienda.

Inoltre, le applicazioni CTI offrono altri utili servizi, quali:

-l’invio alla propria casella di posta elettronica della lista di tutte le chiamate perse (anche quelle ricevute a computer spento);
-la compilazione di un completo registro delle chiamate effettuate, ricevute e mancate;
-la visualizzazione sul proprio PC del “campo lampade” (lo stato dei diversi interni) di tutta l’azienda, o comunque di determinate postazioni che si desidera controllare;
-e tanti altri, utili o semplicemente comodi.

Parisi Sistemi crede fermamente nella tecnologia CTI e la considera uno strumento irrinunciabile, al giorno d’oggi, per tutte le aziende, in particolare per gli uffici il cui lavoro è imperniato sul contatto: aree marketing, uffici amministrativi e logistici, uffici assistenza clienti. Forte di numerose installazioni presso i propri Clienti, Parisi Sistemi consiglia a tutte le aziende di volgere uno sguardo al futuro e dotarsi delle applicazioni CTI per migliorare la propria rete di comunicazione.